Le 20 città in cui affittare e acquistare costa di più al mondo

26.02.17
3 minuti di lettura
Contrassegnato:

Qui trovi quanto ti costerà affittare un appartamento nelle città più costose al mondo. E non sarà niente confronto all'acquisto.

Sogni di vivere a Monaco? Meglio che il tuo portafoglio sia davvero grande allora. Non è tanto questione di affittare o comprare: pagherai comunque uno dei prezzi più alti del mercato immobiliare. Secondo il Global Property Guide, il prezzo medio di affitto di un appartamento di 120 mq in una zona privilegiata ai piani alti, parte dalla modica cifra di 10.099 $ al mese.

La prossima della lista è Londra con i suoi 6.856 $ al mese; New York segue a $6.553. Scandaloso.

Ma se sei uno che considera l'affitto una fregatura e puoi permetterti di pensare seriamente all'acquisto di una proprietà, dai un'occhiata alla nostra infografica per vedere quanti anni di affitto ti ci vorrebbero per comprare lo stesso appartamento. 53 anni di affitto per comprarlo a Monaco e solo 48 a Londra. Bene ma non benissimo. A NewYork ti basterebbero invece 23 anni di affitto, a Mosca 26 e a Tokyo solo 18. Confrontate alle prime due, queste città famose per essere inaccessibili sembrano quasi un affare.

Se la tua destinazione è invece Hong Kong, mi dicono che è meglio se ti dimentichi di posti come Repulse Bay o The Peak i prezzi: i prezzi sono davvero alle stelle. Se il tuo prezzo limite invece è di 6,198 $ troverai sicuramente qualcosa per te nella Happy Valley, ad Ap Lei Chau. Oppure puoi sempre abbandonare Hong Kong e puntare a qualche isola più tranquilla e sperduta. E non dimenticarti che il metraggio quadrato può facilmente includere qualsiasi possibile angolo e fessura: il pianerottolo dell'ascensore, i davanzali delle finestre e persino la cassetta della posta!

Ma ci sono anche altri fattori. Ovvio, 53 anni di affitto a $10,099 al mese per un appartamento a Monaco sono un'assurdità, e non c'è vista spettacolare sul mare o pesce freschissimo che tenga. Ma non dimenticarti che tutto questo offre anche altri grandi vantaggi. No, non sto parlando di eventi sugli yacht o biglietti gratis per il Gran Premio di Formula 1, ma di tasse. Sposta qui la tua residenza (che tu sia affittuario o proprietario) e potrai tranquillamente fare ciao con la manina alle tasse su reddito, ricchezza e capitali. A meno che tu non sia americano, in tal caso sarai tassato su tutto, ovunque, e per sempre. Sì, avrai bisogno di fare un cospicuo deposito in banca e dimostrare di essere un cittadino onesto, ma se riesci a fare tutto questo, è davvero il top.

Al contrario, se punti ad Amsterdam, l'affitto e il rapporto prezzo/valore è sicuramente più ragionevole, ma sappi che potresti dover pagare qualche tassa al fisco. L' Olanda detiene infatti il non troppo invidiabile titolo di Paese in cui la riscossione delle tasse sul reddito presenta uno dei margini più alti al mondo.

Certo, i prezzi degli immobili sono estremamente dinamici e tutto quello che serve è un'altra epidemia di cimici da letto o una nuova emergenza SARS per far crollare i prezzi di New York e Hong Kong. Sì, è già successo.

Scopri le cifre della la tua città e poi vediamo insieme se valgala pena affittare o comprare.

By Lauren Cooper

Lauren Cooper è una rivoluzionaria TransferWise, giornalista giramondo e agguerrita espatriata. Un'esperta sulla vita nelle città più costose del mondo, è cresciuta a New York prima di passare per Hong Kong e Londra.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più