Trasferimenti in Spagna: banche, bancomat, carte e cambio valuta

TransferWise
04.10.18
5 minuti di lettura

Sole, mare e sangria hanno fatto della Spagna la meta principale per i turisti e per chi cerca uno stile di vita migliore. Con una grande quantità di expat nelle sue principali città, la Spagna è il luogo perfetto per i viaggiatori - sia che tu stia pianificando una lunga permanenza o un breve viaggio.

Tuttavia, per goderti al meglio il viaggio, avrai bisogno di qualche soldo in tasca. Questa guida ti offre una rapida panoramica sulla valuta, sul sistema bancario spagnolo e su come cambiare i tuoi contanti in Spagna o prima della partenza.

La valuta spagnola

La Spagna utilizza l'euro ed è uno stato membro dell'eurozona dal 1999.

Caratteristiche dell'Euro (EUR)

Simboli dell'EuroEUR, €
1 EURUn euro è composto da 100 centesimi.
EUR in moneteLe monete sono disponibili in tagli da 1, 2, 5, 10, 20, e 50 centesimi, e 1 e 2 Euro.
EUR in banconoteLe banconote più usate sono quelle in tagli da 2, 10, 20 e 50 euro. Quelle da 100 €, 200 € e 500 € sono disponibili, anche se molti business potrebbero non accettarle.

Le monete euro hanno un'immagine standard da un lato e una riguardante il paese emittente nell'altro. È possibile che tu abbia monete di valore uguale ma che sembrano diverse l'un l'altra. Le monete e banconote in euro sono accettate ovunque in Europa, a prescindere dal paese di emissione.

Altre valute non sono comunemente accettate in Spagna. Anche se ti dovesse essere offerta la possibilità di pagare in una valuta diversa, il tasso di cambio che otterresti sarebbe alquanto basso e annullerebbe qualsiasi convenienza.

Cambio di valuta in Spagna

Fare ricorso ad un venditore ambulante per cambiare denaro è illegale in Spagna, inoltre, potresti anche subire una truffa. L'euro è una moneta ampiamente disponibile, puoi scegliere di cambiare qualche soldo prima della tua partenza o all'arrivo in terra spagnola.

Evita di cambiare importi elevati di contanti in hotel o aeroporti

Se hai bisogno di contanti all'arrivo, cambia solo una piccola somma all'aeroporto - anche se i tassi di cambio offerti saranno più bassi di quelli offerti nelle città. Solitamente è meglio cambiare importi maggiori altrove.

Allo stesso modo, i tassi di cambio applicati dagli hotel saranno scadenti ed includeranno elevate commissioni. Preferisci piuttosto una banca o i centri di cambio autorizzati, ma sii consapevole che le banche sono spesso chiuse nei weekend e nei giorni festivi, inoltre è possibile che nei giorni feriali chiudano alle 14.30.

Altrimenti, puoi ritirare direttamente presso un bancomat ad un tasso ragionevole.

Non fidarti di chi offre "Commissioni Zero" - è quasi sempre una bugia

Inoltre, dovrai sempre fare attenzione alle commissioni nascoste. Anche se un'agenzia di cambio dice di addebitare "Zero Commissioni", otterrà comunque un profilo da qualche parte. Ad esempio, molti servizi offrono un tasso interessante all'inizio - ma applicabile solo a transazioni di importi elevati. Assicurati di comprendere le condizioni proposte prima di cambiare il denaro.

Informati sul tasso medio di mercato e utilizzalo come termine di paragone

Un altro modo per proteggerti dalle truffe sui tassi di cambio è quello di assicurarti di capire il tasso medio di mercato. Questo è il solo tasso di cambio reale, e dovrebbe essere utilizzato per confrontare i tassi offerti. Il tasso di cambio varia continuamente, ma puoi tenerlo d'occhio facilmente usando un convertitore di valuta online per vedere se l'offerta è effettivamente onesta.

Assicurati che i tuoi contanti non siano danneggiati

Se vuoi cambiare contanti, assicurati che le banconote che porti con te siano in buone condizioni, infatti, alcuni servizi potrebbero rifiutarsi di cambiarle se sono danneggiate, marcate o strappate. Porta con te banconote pulite e ben tenute.

Assegni turistici in Spagna

Gli assegni turistici non sono generalmente usati nel paese, perciò potresti avere problemi a cambiarli. Inoltre, ammesso che tu trovi una banca disposta ad effettuare il cambio, il tasso di cambio applicato sarà veramente scadente.

Se non sai che fare, nelle zone turistiche del sud della Spagna ci sono molti Eurochange che potrebbero cambiare i tuoi assegni turistici.

In generale, tuttavia, non vale la pena perdere tempo con gli assegni turistici. Le carte sono comunemente accettate ed i bancomat sono praticamente ovunque, per cui affidarsi ai contanti e alle tue carte di debito/credito è la soluzione migliore durante il tuo viaggio.

Carte di credito e carte di debito in Spagna

La maggior parte dei rivenditori nelle aree turistiche accettano carte di debito e credito

Le carte di debito e credito sono diffusamente accettate nelle grandi città e nelle aree turistiche. Tuttavia, potresti imbatterti in piccoli rivenditori che non accettano pagamenti con carta. Quindi è sempre meglio avere in tasca un po' di contanti.

Informa la tua banca della tua partenza

Se pensi di usare la tua carta all'estero, fai sapere in anticipo alla tua banca che partirai. Le tecnologie anti frode di alcune banche potrebbero bloccare la tua carta per attività sospette - pagamenti all'estero improvvisi potrebbero esserne la causa.

Controlla con la tua banca quali sono le commissioni sulle operazioni all'estero

Molte banche aggiungono un margine per coprire i costi delle tue spese all'estero - generalmente questo è compreso tra l' 1% e il 3% della transazione. Nonostante ciò, per convenienza e sicurezza, quando viaggi è una buona idea pagare con carta.

Rifiuta gli addebiti nella tua valuta di origine

Se paghi per beni o servizi durante la tua permanenza con carta di credito o debito, potrebbe esserti chiesto se desideri essere addebitato nella tua valuta di origine. Questa pratica è chiamata "conversione di valuta dinamica" (CVD).

La CVD è un "servizio" che ti permette di vedere il costo della transazione nella tua valuta invece che nella valuta locale. Anche se può sembrare utile, è notoriamente una cattiva idea. Le transazioni effettuate con CVD ti espongono a commissioni nascoste e tassi di cambio miseri che ti vengono addebitati dalla banca estera.

Scegli sempre di pagare nella valuta locale - euro.

I bancomat in Spagna:

Non è difficile trovare un bancomat in Spagna. La rete bancaria è abbastanza estesa dappertutto tranne che nei paesi più remoti. Controlla i localizzatori sotto per assicurarti di avere un bancomat conveniente vicino.

Localizzatore Visa
Localizzatore MasterCard
Localizzatore Amex

Scegli sempre di essere addebitato nella valuta locale

Quando spendi denaro con la tua carta di debito o credito, con la CVD (come spiegato in precedenza) potrebbe esserti chiesto da un bancomat di essere addebitato nella tua valuta di origine per il prelievo. Scegli sempre di pagare nella valuta locale, per evitare di farti fregare dalle banche straniere con tassi di cambio miseri.

Se eviti la fregatura della CVD, i prelievi al bancomat sono comunque un modo conveniente per ottenere tassi di cambio ragionevoli. Dato che prelevare non è così ostico, evita di prelevare larghi importi per non portarli con te - è più sicuro.

Le banche in Spagna

Se sei diretto in Spagna, chiedi alla tua banca se ha rapporti di collaborazione con qualche banca spagnola. Se ne hanno, potresti avere accesso a qualche servizio a costi ridotti - ad esempio i prelievi e i cambi di denaro in contanti nelle banche collegate.

Ecco alcune delle banche locali ed internazionali più diffuse in Spagna:

Le cinque maggiori banche commerciali in Spagna

Banche internazionali che operano in Spagna

Il sistema bancario spagnolo non è complesso, ma ottenere un buon tasso di cambio potrebbe esserlo. Per accedere ai tuoi fondi quando sei all'estero, usa TransferWise - commissioni trasparenti sempre!

Se hai un conto bancario in Spagna, o se conosci qualcuno che lo ha, puoi trasferire il denaro tra paesi diversi al vero tasso medio di mercato. È un modo conveniente per gestire il tuo denaro, senza costi nascosti.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più