Come ottenere la cittadinanza neozelandese: tutto ciò che devi sapere

TransferWise content team
26.09.18
6 minuti di lettura

I neozelandesi, soprannominati anche "Kiwi", sono un popolo notoriamente amichevole e allegro. La cultura neozelandese permette un buon bilanciamento tra lavoro e vita sociale e i residenti godono di ottimi diritti sociali.

I "Kiwi", donne e uomini, hanno uno status sociale identico e i matrimoni tra persone dello stesso sesso sono legali e ampiamente accettati. I neozelandesi sono ben istruiti, sia grazie all'educazione scolastica sia grazie a viaggi internazionali fortemente incentivati. Forse, ancor più importante, il paesaggio naturale del paese ti lascia senza fiato, che tu viva in prossimità delle Alpi al sud, a Marlborough Sounds, a Coromandel, a Mackenzie Country, a Otago o a Canterbury.

Detto questo, a prescindere dal fatto che tu ti stia trasferendo in Nuova Zelanda per lavoro, per avviare una società o soltanto per provare un nuovo stile di vita, è importante capire come risiedere legalmente e cosa comporti diventare un cittadino. Questa guida ti spiega nei dettagli i più importanti elementi della richiesta per ottenere la cittadinanza neozelandese e come è fatta tale richiesta.

Qual è la differenza tra residenza e cittadinanza?

Realisticamente, la differenza tra residenza permanente e cittadinanza in Nuova Zelanda è estremamente sottile. Coloro che hanno una residenza permanente possono votare, viaggiare e hanno accesso agli stessi programmi sociali istituzionali (come educazione e assistenza sanitaria) dei cittadini.

Anche il governo neozelandese ammette che virtualmente non c'è alcuna differenza: "La cittadinanza in Nuova Zelanda è fondamentalmente simile alla residenza permanente. I cittadini e i residenti permanenti godono di certi diritti e garanzie, incluso il diritto di risiedere permanentemente in Nuova Zelanda."

Tale dichiarazione prosegue: "La cittadinanza riconosce una relazione particolare tra lo Stato e il cittadino, che non viene applicata alla stessa maniera per i residenti permanenti."

In quanto tale, i benefici maggiori nell'avere la cittadinanza neozelandese sono assicurare un senso di identità nazionale, una "garanzia di continuità", o assenza del rischio di vedere revocato il proprio visto, e il diritto di ottenere un passaporto neozelandese. Molti expat in Nuova Zelanda scelgono di vivere nel paese per molti anni senza richiedere la cittadinanza, essendo la differenza tra le due cose quasi impercettibile. Se ti senti pronto a vivere come un vero "kiwi", tuttavia, richiedere la cittadinanza è la giusta strada da percorrere.

Modi per ottenere la cittadinanza neozelandese

Ci sono vari modi in cui puoi ottenere la cittadinanza neozelandese, il primo dei quali è esplorare il procedimento di richiesta. Se hai vissuto in Nuova Zelanda per almeno cinque anni, hai diritto a richiedere la cittadinanza. Per diventare un cittadino devi essere convinto di continuare a vivere in Nuova Zelanda, devi parlare l'inglese a un livello di base e devi essere, usando le parole del governo, di "buon carattere" (ciò significa che devi passare dei controlli sui precedenti personali).

Non importa quale tipo di visto hai avuto durante i cinque anni in Nuova Zelanda - potresti aver avuto anche più di un tipo di visto - purché ti è stato permesso di vivere legalmente in Nuova Zelanda per tutta la durata del periodo di residenza. Se si scopre che hai vissuto illegalmente in Nuova Zelanda o che sei rimasto oltre la scadenza del tuo visto, ti sarà negata la cittadinanza e verrai espulso.

Non solo devi aver vissuto in Nuova Zelanda negli ultimi cinque anni per richiedere la cittadinanza, devi anche aver speso un determinato ammontare di tempo nel paese durante tali cinque anni. Se sei stato fuori dal paese per quattro mesi durante un anno, questo non sarà calcolato al fine dell'ottenimento della cittadinanza.

Puoi trovare la domanda di ottenimento della cittadinanza sul sito web del governo, dove troverai tre diversi tipi di domanda:

  • Domanda per adulti
  • Domanda per minori
  • Domanda per samoani (se sei cittadino di Samoa)

Se stai facendo domanda di cittadinanza per adulti o per il tuo bambino, dovrai completare la richiesta, produrre il tuo certificato di nascita (o l'equivalente del tuo paese di origine), il tuo passaporto attuale, due tue foto identiche (a colori) e qualcuno che faccia da testimone. Il tuo testimone deve avere più di 16 anni e deve avere un passaporto neozelandese valido. C'è una commissione per questo metodo - 470.20 NZD per ogni domanda per adulti e 235.10 NZD per ogni domanda per minori. Se invii denaro dal tuo conto nel tuo paese d'origine per finanziare il processo, usa TransferWise per avere il tasso di cambio reale e risparmiare sulle commissioni dei costosi trasferimenti bancari internazionali.

La cittadinanza neozelandese presuppone che tu intenda vivere a tempo pieno nel paese. Se trascorrerai del tempo in viaggio fuori dalla Nuova Zelanda durante l'anno in cui fai domanda, devi menzionare tali piani di viaggio nella tua richiesta. Ci sono alcune eccezioni a questa regola, e potresti comunque richiedere la cittadinanza neozelandese se stai pianificando di vivere fuori dal paese per una delle seguenti ragioni:

  • Se presterai servizio per la Corona alle dipendenze del governo neozelandese
  • Se presterai servizio per una organizzazione internazionale di cui il governo neozelandese è membro; oppure
  • Se sarai alle dipendenze di una persona o di una società residente o stabilita in Nuova Zelanda

Una volta completata la domanda, pagate le commissioni per la richiesta e inviati tutti i documenti necessari, dovrai soltanto aspettare. Le copie del tuo passaporto e degli altri documenti legali ti saranno recapitate entro due settimane. Se la tua domanda per la cittadinanza viene accettata, sarai notificato da sei a otto settimane dall'invio della stessa. Se ci fosse un problema con la tua richiesta, sarai notificato via posta.

L'ultimo passo per questo tipo di domanda è partecipare a una cerimonia di cittadinanza. Tutti gli adulti devono prendere parte a una cerimonia pubblica - in cui ti sarà dato formalmente il benvenuto come "kiwi" - per avere la cittadinanza. Durante la cerimonia dovrai leggere ad alta voce una affermazione in cui dichiarerai la tua lealtà alla Nuova Zelanda. Potrai scegliere se leggere ad alta voce un giuramento (con una connotazione religiosa che include la frase "quindi aiutami Dio") o una dichiarazione (non religiosa). Non appena avrai preso parte alla cerimonia, avrai il diritto di richiedere il passaporto neozelandese.

Richiedenti samoani

C'è una domanda differente per i samoani - la richiesta è pressoché simile, ma alcuni dei documenti legali richiesti sono diversi (ad esempio, devi produrre la tua carta d'identità assieme alla domanda) e ci sono alcune differenze nei requisiti. I samoani non devono necessariamente parlare inglese o dimostrare di essere di buon carattere per ottenere la cittadinanza. I samoani non devono neanche presupporre di vivere in Nuova Zelanda una volta che la cittadinanza viene ottenuta.

Cittadinanza per discendenza

Se uno o entrambi i tuoi genitori sono cittadini neozelandesi dalla nascita o per acquisizione, ma tu sei nato al di fuori del paese, puoi richiedere quella che è definita "cittadinanza per discendenza". Il genitore deve essere un cittadino neozelandese da prima della tua nascita per poter godere di questo diritto. Se ti è concessa la cittadinanza per discendenza e i tuoi figli sono nati al di fuori del paese, la tua cittadinanza non verrà trasmessa.

Cittadinanza per matrimonio

Un altro modo per ottenere la cittadinanza neozelandese è sposare un cittadino, anche conosciuto come "kiwi". Il procedimento di domanda è lo stesso descritto precedentemente, tuttavia dovrai richiedere un visto per vivere nel paese (anche se hai già sposato un cittadino neozelandese). Il visto come "partner di un residente neozelandese" richiede che il partner supporti la domanda. Questo significa che il tuo partner dovrà compilare una domanda e accludere tutti i documenti necessari (come il suo passaporto neozelandese). Dovrai quindi compilare un modulo di "richiesta della residenza" e infine trasferirti in Nuova Zelanda. Le commissioni per questo tipo di domanda variano in alcune zone della Nuova Zelanda, ma puoi controllare quando dovrai pagare utilizzando il loro calcolatore di commissioni.

Posso avere la doppia cittadinanza? Come?

La Nuova Zelanda concede la doppia cittadinanza, ma questa possibilità dipende dal paese di cui attualmente possiedi la cittadinanza. Dovresti verificare con le autorità del tuo paese d'origine per determinare se sei idoneo all'ottenimento della doppia cittadinanza neozelandese. Ci sono alcune alcune regole complicate relative alle nascite in Nuova Zelanda - se tu o l'altro genitore siete un cittadino neozelandese o un residente permanente e il bambino è nato in Nuova Zelanda, il bambino ne sarà automaticamente cittadino. Tuttavia, se provieni da un paese che non permette la doppia cittadinanza e tuo figlio è nato in Nuova Zelanda, non potrà ottenere la cittadinanza fino al compimento dei 18 anni. Se volessi che tuo figlio diventi un cittadino del tuo paese d'origine, dovresti tornare lì prima che nasca.

Ci sono vari modi per ottenere la cittadinanza nel paese dei "kiwi", ma per ottenerla ci sarà sempre un costo. Se stai finanziando il tuo procedimento per la cittadinanza tramite il conto bancario del tuo paese d'origine è importante proteggersi. Usa TransferWise per avere il tasso di cambio reale e risparmiare sulle commissioni dei costosi trasferimenti bancari internazionali. Buona fortuna con l'ottenimento della cittadinanza neozelandese!

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più
Consigli di viaggio

I bancomat in Malesia

La valuta malese - il ringgit - non è disponibile sui mercati internazionali come lo sono le altre principali valute. Questo potrebbe far si che sia difficile...

TransferWise content team
17.12.18 4 minuti di lettura