Lavorare in Canada: Ottenere un visto di lavoro in Canada

16.05.17
7 minuti di lettura
Contrassegnato:

Il Canada è la seconda nazione più grande al mondo (e la più istruita nel mondo secondo l'OCSE). Inoltre, la sua relativamente scarsa densità abitativa ed economia in sviluppo portano il Canada ad essere uno dei paesi più aperti all'immigrazione, con circa 250,000 persone accolte ogni anno per vivere e lavorare.

Il Canada offre ai propri residenti città floride e l'opportunità di potersi perdere nella natura come da nessun altra parte nel mondo — perfetto per gli espatriati che desiderano unire il duro lavoro ai grandi spazi aperti.

Se stai pensando di trasferirti in Canada per lavoro, potresti dover avere bisogno anzitutto di un visto di lavoro. Dai un'occhiata a questa semplice guida su come ottenere un visto di lavoro per il Canada, e prepara la tua prossima avventura.

Ho bisogno di un visto di lavoro canadese?

La tua prima priorità dovrebbe essere capire se hai bisogno di un permesso di lavoro o meno. In alcuni casi, secondo la tua nazionalità e il posto di lavoro, un permesso può non essere necessario.

Se stai andando in Canada per una breve visita aziendale, o se sei un'artista, membro del clero, o della magistratura ad esempio, un visto non è necessario per lavorare legalmente.

È bene leggere le scritte in piccolo quando si tratta delle varie opzioni per un visto. Il sito del governo canadese presenta un modulo dove puoi inserire il lavoro che hai intenzione di fare ed alcuni dati personali, in modo da poter sapere se un visto di lavoro sarà necessario.

Qual è la procedura per avere un visto di lavoro canadese?

Nel sistema canadese, avrai bisogno di un distinto visto per l'ingresso in Canada. Alcune nazioni hanno accordi per un ingresso senza visti, ma anche fosse questo il caso, potresti dover fare domande per un'autorizzazione di viaggio elettronica (e-TA).

Puoi controllare se avessi bisogno di un'e-TA o un visto di visita sul sito dell'autorità federale canadese per le politiche migratorie. L'eccezione più importante a questa politica è rappresentata dai cittadini statunitensi che possono entrare liberamente, mentre altre nazionalità richiedono qualche forma di autorizzazione per l'ingresso nel paese. Senza i giusti protocolli - anche se il tuo visto fosse perfettamente a lucido - non sarai in grado di salire sul tuo volo per il Canada.

Puoi fare domanda per un visto di lavoro online se hai una carta di credito, nonché uno scanner od una camera per inviare delle copie di alcuni documenti. Altrimenti, puoi fare domanda con i comuni servizi postali per la maggior parte dei visti. I dettagli completi per fare domanda per un visto di lavoro sono disponibili sul sito del governo canadese.

La procedura da seguire dipende dalla tipologia di visto. Qualora avessi i requisiti, puoi fare domanda per esempio per un permesso di lavoro "aperto". Questo visto ti consente di fare domanda senza esserti prima garantito un posto di lavoro. Se avessi già ricevuto un'offerta di lavoro invece, il tuo futuro datore di lavoro dovrà fornire documentazione a supporto della tua domanda.

I tempi di questo processo variano e dipendono dal tipo di visto desiderato e dal paese da cui stai facendo domanda. Il sito del governo canadese fornisce una stima sui tempi a seconda di diverse situazioni, ma in media possono servire parecchie settimane.

Il processo inoltre presenta delle commissioni, il cui costo varia enormemente a seconda delle specifiche circostanze. Per esempio, un visto "working holiday" può costarti intorno ai 200 CAD, mentre un visto da startup con residenza può arrivare sino a 1500 CAD. Il miglior modo per controllare i costi è il calcolatore online sul sito del governo canadese.

Ci sono dei requisiti generali di idoneità, applicati a prescindere dalla tipologia di visto richiesta. Questi includono la comprova del tuo sostenimento economico, anche per eventuali membri della tua famiglia al seguito, e il rispetto della legge canadese. Non soddisfare anche solo uno di questi requisiti può portare al rigetto della domanda od alla revoca del visto.

Di quali documenti ho bisogno?

I documenti variano a seconda della tipologia di visto per cui stai facendo domanda. Se avessi già ricevuto un'offerta di lavoro invece, il tuo futuro datore di lavoro dovrà fornire relativa documentazione per comprovare di adempiere agli obblighi burocratici. Dovranno fornire:

  • Un Labour Market Impact Assessment (LMIA) da parte del dipartimento canadese dello sviluppo sociale e del lavoro

O

  • Prova di aver presentato un'offerta di lavoro sul portale dedicato, sostenendo le relative spese.

Facendo domanda per un visto "aperto", non avrai bisogno di questi documenti.

A prescindere dal visto per cui hai fatto domanda, dovrai creare un profilo sul sito dell'autorità federale. Con questo profilo, potrai tenere d'occhio lo stato della tua domanda per un permesso di lavoro, e se ne hai bisogno, per l'e-TA.

È disponibile inoltre un elenco dei documenti richiesti, per sincerarsi di fornire tutte le informazioni richieste con la propria domanda. I documenti richiesti possono essere diversi a seconda del ruolo e della regione in cui lavorerai, ma dovrai comunque presentare:

  • Copia di un valido passaporto, inclusa prova del tuo attuale stato migrativo
  • Foto di misura adatta per un passaporto
  • Prova di soddisfare i requisiti lavorativi
  • A seconda della tua situazione, un certificato di matrimonio e un modulo di informazioni sulla tua famiglia.

Per fare domanda dovrai sostenere la relativa commissione e salvare una prova del pagamento a supporto della tua domanda.

Visti di lavoro canadesi per part time, lavoratori stagionali ed a tempo determinato

Se hai un visto da studente, puoi lavorare senza permessi ulteriori sino a 20 ore settimanali durante il periodo di studi e a tempo pieno durante le pause fra i semestri. Vi sono requisiti ulteriori, come la durata del corso ed il tipo di istituzione frequentata, che puoi rintracciare sul sito del governo canadese.

I neo-laureati di istituzioni canadesi possono fare domanda per un visto aperto in modo da restare e lavorare in Canada alla fine del proprio corso. Questi visti sono emessi per un periodo sino a tre anni, secondo il tipo di qualifica conseguito.

Fossi in viaggio per il Canada come lavoratore agricolo stagionale, c'è un visto specifico per le tue necessità. A patto che il tuo datore di lavoro sia registrato correttamente, lo stesso può aiutarti a fare domanda con il Seasonal Agricultural Worker Programme (SAWP).

Vale la pena notare che alcuni lavori a breve termine in settori specialistici possono essere fatti senza uno specifico visto di lavoro. È il caso di artisti, performer, sportivi o chi lavora in ambito giornalistico od alcuni ruoli pubblicitari, per esempio. Controlla il sito del governo canadese per un elenco completo dei ruoli disponibili senza alcun visto.

Come ottengo un visto di lavoro canadese se sono un imprenditore?

Puoi ottenere un visto per fare l'imprenditore in Canada con il programma di visti per startup, o dimostrando di fornire un servizio di valore con il tuo business, creando lavoro e migliorando l'economia locale. Il visto per startup è spiegato con cura sul sito del governo canadese. Per questa tipologia, vi sono requisiti richiesti e devi ricevere un invito da un ente registrato.

Per entrambi i visti da imprenditore, dovrai presentare un'offerta di lavoro autonomo nel sistema di immigrazione per iniziare a fare domanda. Dovrai pagare una tassa amministrativa di 230 CAD e fornire la documentazione richiesta a supporto. Nella maggior parte dei casi, puoi completare questo processo online.

Una volta processata la tua domanda di lavoro, possono doversi applicare ulteriori commissioni per un visto startup nel caso chiedessi residenza permanente, intorno ai 1500 CAD. L'esatta commissione varierà secondo il caso specifico, e online puoi trovare un utile calcolatore delle commissioni.

Cosa succede al mio partner ed alla mia famiglia con il mio visto di lavoro canadese?

Se disponi di valido visto e hai un posto di lavoro classificato nel sistema di Classificazione Occupazionale Nazionale di tipo 0, A o B, il tuo partner può unirsi con un visto aperto, che consentirà allo stesso inoltre di lavorare liberamente in Canada. In questo caso, nella propria domanda il tuo partner dovrà fornire una lettera dal tuo datore di lavoro confermando la tua occupazione e prova del tuo stato occupazionale con delle buste paga.

Puoi anche fare domanda per diventare sponsor di altri membri della tua famiglia qualora fossi un residente canadese permanente.

Ho il mio visto di lavoro canadese - e ora?

Il sito del governo canadese ha un sacco di informazioni per farti sentire a casa tua non appena arrivato. Puoi vedere come accedere a corsi di lingua e annunci di lavoro qualora ti spostassi senza averne già uno. Vi troverai anche un utile elenco di domande frequenti che risolve i soliti dubbi da neo-espatriato.

Come posso portare il mio denaro in Canada dal mio conto bancario all'estero?

Per ottenere il massimo dal tuo denaro in Canada, dovrai aprire un conto bancario in Canada, e puoi farlo prima di arrivare.

Quando invii denaro verso o dal Canada, puoi considerare l'uso di un servizio di conversione valuta come TransferWise per evitare tassi di cambio ingiusti. C'è una piccola commissione trasparente, e quando il denaro viene convertito da una valuta all'altra, otterrai il tasso di cambio reale - lo stesso che puoi visualizzare su Google. Non solo questo, ma TransferWise riceve ed invia denaro con bonifici locali anziché internazionali, facendoti risparmiare ulteriore denaro — eviti infatti le pesanti commissioni sui trasferimenti internazionali.

Se il tuo viaggio è breve, o se aprire un conto bancario in Canada non fosse possibile, puoi pur sempre ritirare denaro dal tuo conto estero usando un bancomat. Tieni presente che è più conveniente per te chiedere di essere addebitato nella valuta locale, anziché nella tua.

A prescindere da quando inizierai il tuo nuovo lavoro all'estero, dovrebbe essere abbastanza semplice ottenere un visto — basta seguire i giusti passaggi. La parte più importante è sempre fare in modo di goderti la tua nuova avventura.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più