Il tasso di cambio di PayPal: tutto quello che devi sapere

Fabio Beccari
22.08.19
4 minuti di lettura

Se hai un conto PayPal, puoi usarlo per inviare denaro o per fare pagamenti su diverse piattaforme e siti di ecommerce. Ad esempio, se fai un acquisto su eBay avrai l’opzione per usare PayPal come metodo di pagamento alternativo alla carta di credito. Ma nel caso di transazioni in valuta estera, quanto costa fare acquisti o inviare denaro con PayPal? Il tasso di cambio di PayPal è conveniente?

Simuliamo l’invio di 1000 € a un amico in USD con PayPal e TransferWise.

Operatore Commissioni Tasso di cambio Importo ricevuto
PayPal PayPal 0 € in UE (1,99 € o 3,99 € per pagamenti internazionali)¹ Tasso di PayPal, che contiene una maggiorazione² 1.081,35 USD
TransferWiseTransferWise 5,14 € Tasso di cambio reale 1.115,93 USD

In questo articolo vedremo qual è il tasso di cambio di PayPal e ti indicheremo come risparmiare sui tuoi acquisti e trasferimenti di denaro in valuta diversa dall’euro.

Il tasso di cambio reale, quello di TransferWise

Il tasso di cambio di PayPal non è particolarmente conveniente, anzi è piuttosto caro se paragonato al tasso di cambio “reale”.

Per beneficiare del tasso di cambio reale è possibile utilizzare TransferWise, la piattaforma che ha l'obiettivo di rendere equi i pagamenti in valuta estera. Grazie a una rete di partner bancari locali, TransferWise offre tariffe basse e trasparenti e il tasso di conversione più conveniente: il tasso di cambio reale. Iniziare è semplicissimo:

  1. Apri un conto multivaluta TransferWise (gratuito) per detenere e gestire il denaro in 40 valute, convertendolo sempre ai tassi di cambio migliori.
  2. Richiedi la carta di debito TransferWise del circuito Mastercard (gratuita) per effettuare acquisti e prelievi a zero commissioni in tutte le valute del tuo conto.

Per fare un esempio: la carta TransferWise ti consente di fare acquisti su Amazon UK usando direttamente il tuo saldo in sterline (se necessario converti da EUR a GBP al tasso di cambio reale). Vedi invece come pagare con PayPal su Amazon.

Il tasso di cambio di PayPal

Il tasso di cambio di PayPal per le transazioni viene adeguato periodicamente e include una “tariffa di conversione valuta” calcolata su un “tasso di cambio base”. In particolare, PayPal applica:

  • Il tasso di cambio base, ricavato dai tassi ufficiali vigenti sui mercati valutari o desunto dai tassi eventualmente previsti per legge, alla data dell'operazione valutaria o nel giorno lavorativo precedente.
  • Più la tariffa di conversione valutaria di PayPal, che ad oggi è pari almeno al 2,5% dell’importo della transazione, come descritto più avanti.

Insomma, il tasso di cambio di PayPal è decisamente poco favorevole. Ma vediamo in dettaglio le commissioni applicate da PayPal sul cambio valuta e sulle operazioni in valuta estera.¹

Le commissioni sul cambio valuta di PayPal

Le tariffe di PayPal — esposte nelle Condizioni d’Uso di PayPal — sono un po’ complicate da decifrare e cambiano a seconda del paese di registrazione. Prendiamo in esame quelle applicabili agli account registrati in Italia per chi esegue transazioni in valuta estera.

Commissioni sul cambio valuta:

Se converti il denaro sul tuo conto PayPal o esegui una transazione che implica la conversione valutaria, si applicano le seguenti tariffe:

  • 2,5% dell’importo per la conversione del denaro all'interno del tuo conto PayPal, tariffa che dal 21 ottobre 2019 aumenterà al 3%.
  • 3-4% dell’importo per la conversione in tutte le altre transazioni, se il venditore non accetta di farsi carico della tariffa. La percentuale varia a seconda della valuta in cui è convertito l'importo.

Commissioni per le transazioni personali internazionali:

In aggiunta alle commissioni sul cambio valuta, nelle transazioni personali (tra amici o familiari) internazionali è addebitata al mittente una tariffa fissa pari a:

  • 1,99 € se il destinatario risiede in Europa, USA o Canada
  • 3,99 se il destinatario risiede in altri paesi

Commissioni sulle vendite internazionali:

In aggiunta alle commissioni sul cambio valuta, nelle transazioni commerciali internazionali sono applicate le seguenti commissioni a carico del venditore:

  1. 0,5-2% in base al paese del mittente
  2. oltre 3,40% + tariffa fissa (pari a 0,35 € se il pagamento viene ricevuto in EUR)

Commissioni per i trasferimenti su carta o tramite carta:

Per il trasferimento del saldo PayPal in una valuta diversa su carta o tramite carta, oltre alle tariffe di conversione di PayPal si applica una commissione dell’1% con importo minimo e massimo legati alla valuta.

In definitiva, le operazioni in valuta estera con PayPal hanno costi elevati.

Opzione per rifiutare il tasso di PayPal

Prima di prima di procedere a un acquisto con PayPal e fornire l'autorizzazione al pagamento, sarai in grado di visualizzare il tasso di cambio applicato alla transazione. Talvolta avrai l’opzione per rifiutare il tasso di PayPal: ti conviene selezionarla, in modo da convertire il denaro al tasso del gestore della carta di debito/credito. Infatti il gestore della carta prevede una commissione, ma sarà senz’altro meno onerosa.

Oppure, ancora meglio, usa TransferWise, che ti offre il tasso di cambio più conveniente sul mercato.²

Il modo migliore per pagare all’estero

Per via dei tassi di conversione sfavorevoli e delle commissioni elevate, non è conveniente usare PayPal per fare pagamenti o acquisti all’estero. D’altra parte anche il tuo conto bancario probabilmente prevede costi elevati per le operazioni internazionali.

Il modo migliore per trasferire denaro e fare acquisti in qualsiasi valuta è TransferWise.

Ancora non ne sei convinto? Suddividi in due il tuo prossimo trasferimento, effettuandone metà con PayPal e metà con TransferWise. Siamo pronti a scommettere che questo esperimento ti porterà ad accertare che il risparmio è maggiore con TransferWise.


Dati aggiornati al 22 luglio 2019

Fonti:

  1. Condizioni d’Uso PayPal, punto 8, “Tariffe e conversione di valuta
  2. Condizioni d’Uso PayPal, Allegato 1, “Tabella delle tariffe

Questa pubblicazione è unicamente fornita a scopo illustrativo e non intesa a ricoprire ogni aspetto dell'argomento trattato. Non è da considerarsi come fonte di consigli su cui fare affidamento. Chiedi consiglio a un professionista o specialista prima di effettuare, o meno, scelte sulla scorta del contenuto di questa pubblicazione. Le informazioni qui fornite non costituiscono consulenza legale, fiscale o suggerimento professionale alcuno da parte di TransferWise o affiliati. I risultati ottenuti in precedenza non garantiscono un esito simile. Non rilasciamo espressamente o implicitamente alcuna garanzia o dichiarazione circa la accuratezza, completezza o affidabilità del contenuto di questa pubblicazione.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione