Il fondatore di TransferWise Taavet incontra TechCruch a Davos

26.01.16
1 minuti di lettura

Poiché TransferWise è stata scelta come una delle pioniere tecnologiche del World Economic Forum, il suo co-fondatore Taavet è stato inviato a Davos.

"Tecnologia finanziaria" è diventato un termine alla moda tra i banchieri a Davos 2016, sfociando in un dibattito sul futuro della finanza, tecnologia blockchain ed innovatori del settore FinTech. Taavet ha incontrato Jonathan Shieber di TechCruch per fare una chiacchierata su tutto questo, potete guardare l'intervista completa qui:

TransferWise è stata scelta come pioniere tecnologico da una giuria di 68 accademici, imprenditori e investitori tra centinaia di candidati. I candidati sono stati giudicati per innovazione, innovazione potenziale, realizzabilità e leadership.

Fulvia Montresor, Direttrice di Technology Pioneers al World Economic Forum:

"Siamo felici di vedere che TransferWise ha passato la selezione.

TransferWise fa parte di un gruppo di imprenditori che hanno ben chiare le sfide cruciali del mondo intorno a loro, e che sono determinati a fare la loro parte per risolvere queste sfide tramite le loro compagnie."

Taavet ha anche preso parte alla tavola rotonda di TechCrunch con Ann Cairns, Presidente dei Mercati Internazionali di MasterCard, e Matt Burns di TechCrunch - guardate l'intervista completa:


Seguite Taavet su Twitter. Per maggiori informazioni sul team di TransferWise, seguite la pubblicazione delle nostre "Idee TransferWise".


TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più