Gli affitti in Perù: tutto quello che devi sapere

Il team dei contenuti TransferWise
04.10.18
4 minuti di lettura

Se sogni di vivere in un luogo con paesaggi mozzafiato con una incredibile cultura culinaria, allora trasferirti in Perù potrebbe fare al caso tuo. Che tu voglia fare surf a Lima, scoprire l'architettura di Arequipa o andare in giro in alpaca, il Perù ha tanto da offrire, e sempre più expat guardano al Perù come prossima meta da scoprire per le loro avventure.

Se ti vuoi trasferire in Perù per lavoro, per iniziare un'attività o semplicemente per mangiare un po' di ceviche appena fatto, la parte più difficile per te sarà trovare un posto in cui vivere. Per fortuna, i prezzi degli affitti sono abbastanza ragionevoli, anche nelle grandi città come Lima, dove un bilocale costa in media appena 2.040 PEN al mese. Se hai in programma di andare a vivere in una zona più rurale, il prezzo medio degli affitti si abbassa fino a 1,000. PEN.

Quindi, cosa ti serve per iniziare? Questa guida ti aiuterà a scoprire le principali informazioni necessarie per trovare casa in affitto in Perù.

Come funzionano gli affitti in Perù?

Quando affitti in Perù, è abbastanza comune trovare l'appartamento sul web piuttosto che con l'aiuto di un agente o un intermediario. Tuttavia, il modo migliore per trovare casa è sempre facendo alla vecchia maniera: camminando per le strade della città. In molti edifici troverai gli annunci "affittasi" affissi alle finestre, con tanto di numeri da chiamare. In alcuni casi, avrai anche la possibilità di visitare direttamente l'appartamento.

Nelle zone più rurali dove ci sono pochi annunci e risulta difficile visitare struttura per struttura, potresti aver bisogno di affidarti ad un agente immobiliare.

Termini basilari per cercare casa

La ricerca di un appartamento è già difficile nella tua lingua, immagina di doverlo fare in una lingua che non capisci completamente. Ci sono alcuni termini particolari che farai bene a tenere a mente quando ricerchi casa:

  • Agente de bienes raíces: Agente immobiliare
  • Tarifa de intermediación: costi di agenzia immobiliare
  • Apartamento de estudio: Bilocale
  • Se renta: Affittasi
  • Depositar: Deposito
  • Apartamento de un dormitorio: Monolocale
  • Comodidades: Servizi
  • Amueblado: Ammobiliato

Arredato vs non ammobiliato

A seconda dei casi, potresti trovare il tuo appartamento già ammobiliato o meno. In generale, più l'appartamento è lussuoso, più è probabile che sia già ammobiliato.

Posso negoziare il prezzo dell'affitto con il proprietario?

Negoziare l'affitto con il padrone di casa è piuttosto comune in Perù, e se non lo fai, potresti finire per pagare un prezzo molto più alto di quello che è necessario. Se ti sei affidato ad un broker, potresti anche essere in grado di negoziare le sue commissioni se lo chiedi prima di firmare un contratto.

Posso affittare un appartamento anche da disoccupato?

È possibile affittare casa in Perù se sei disoccupato, ma potrebbe essere più difficile, specialmente nelle città maggiori. Inoltre, se cerchi un affitto a lungo termine, dovrai dimostrare che la tua residenza è legale, ed il visto più comune è il visto lavorativo.

Cosa devo assolutamente sapere sugli affitti in Perù?

Sia gli inquilini che i proprietari sono piuttosto ben tutelati dalla legge in Perù. Entrambe le parti sono obbligate per legge a dare un preavviso se desiderano interrompere il contratto, e i proprietari non sono autorizzati ad aumentare il prezzo di affitto per la durata della tua permanenza, a meno che non sia diversamente specificato nel contratto originale. Detto ciò, ci sono due diversi tipi di contratto comuni in Perù: il contratto a tempo determinato ed il contratto a tempo indeterminato.

I contratti a tempo determinato possono durare solo fino a 10 anni ed i termini del contratto possono essere modificati durante la sua validità se entrambi le parti sono d'accordo.

I contratti a tempo indeterminato sono proprio quello che sembrano - contratti senza scadenza. In questo caso, entrambe le parti sono obbligate a dare un preavviso di almeno 30 giorni se desiderano terminare il contratto.

Al di là della tipologia del contratto, la maggior parte degli affittuari dovrà versare un deposito equivalente circa ad un mese di affitto. Il deposito è rimborsabile ma è abbastanza comune che i proprietari in Perù cerchino in qualche modo di trattenere il deposito alla scadenza del contratto. Infatti, farai sempre bene a documentare lo stato della proprietà quando decidi di trasferirti altrove.

A parte l'affitto, dovrai anche considerare il pagamento delle utenze. Queste sono quasi sempre a carico degli inquilini, e la maggior parte delle utenze sono abbastanza economiche in Perù.

Posso pagare le bollette se sono all'estero?

A seconda di dove hai intenzione di vivere, il proprietario potrà avere preferenze diverse riguardo al metodo di pagamento da utilizzare. Nelle zone più rurali è pratica comune che i proprietari richiedano di ricevere i pagamenti in contanti, mentre nelle città potresti avere l'opzione di pagare via bonifico online o via bonifico internazionale. Se devi trasferire il denaro dal tuo conto estero direttamente sul conto del proprietario, allora dai un'occhiata ai servizi offerti da TransferWise per assicurarti di ottenere il il tasso di cambio reale e risparmiare sulle commissioni dei trasferimenti internazionali.

Quali sono i migliori siti web su cui trovare casa?

È decisamente meglio trovare casa alla vecchia maniera, ma puoi controllare online quali sono le tipologie di appartamento tipicamente disponibili, anche per farti un'idea del prezzo medio che puoi aspettarti. Alcuni siti validi sono:

Infine, come posso evitare le truffe?

Purtroppo non esiste un modo sicuro per evitare le truffe, puoi però adoperare alcuni accorgimenti come precauzione. Uno tra questi è quello di assicurarsi di vedere l'appartamento di persona prima di affittarlo, dato che alcuni annunci hanno foto vecchie o semplicemente foto di un'appartamento diverso.

Un'altra buona idea, è trovare un'appartamento per cui tu possa pagare via bonifico, specialmente nelle zone urbane. Il denaro in contatti è impossibile da tracciare, per cui se dovessi iniziare una disputa almeno avrai una prova da mostrare.

Infine, se qualcosa non quadra, ascolta il tuo sesto senso. Richieste di depositi altissimi, commissioni che non comprendi da dove provengano, o denaro richiesto in anticipo alla stipula del contratto, sono tutti segni che dovrebbero allarmarti.

Ora sei pronto per cercare la tua nuova casa. Buona fortuna!

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più
Vita all'estero

I bancomat in Malesia

La valuta malese - il ringgit - non è disponibile sui mercati internazionali come lo sono le altre principali valute. Questo potrebbe far si che sia difficile...

  • 17.12.18
  • 4 minuti di lettura

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione