Il Costo della Vita a Londra: La guida

Fabio Beccari
15.11.19
5 minuti di lettura

Di’ la verità: anche tu non vedi l’ora di pubblicare sui social un album con la caption “London Calling”, pieno di cabine del telefono rosse, double-decker bus e primi piani del Big Ben? Già, Londra è talmente popolare tra i giovani italiani che spesso ci ridiamo persino su ma, scherzi a parte, la capitale britannica ha moltissimo da offrire per gli aspiranti expat che cercano nuove occasioni di crescita personale e un mercato del lavoro dinamico.

Ma quanto costa vivere a Londra? Il costo della vita è piuttosto alto e il cambio con l’euro, anche se migliorato negli ultimi anni, è ancora a favore della sterlina. Ma non lasciarti scoraggiare: con i giusti accorgimenti e con l’aiuto di TransferWise, tenere sotto controllo le spese e le commissioni per la conversione di denaro sarà un gioco da ragazzi.

Apri il tuo conto gratuito e inizia a risparmiare!

Lo stipendio medio a Londra

Le competenze, il livello di inglese, il prestigio del luogo di lavoro: sono tutte variabili che influenzano il salario. A ben vedere lo è anche la conoscenza del mercato del lavoro, visto che qui lo stipendio non è mai fisso, ma si negozia. Se vuoi saperne di più, ti suggeriamo questa guida su come trovare lavoro a Londra.

Lo stipendio medio nella capitale è di 5.632 £¹. Si tratta però di un mercato ricco di ruoli di altissimo livello e di settori particolarmente proficui, come quello finanziario, il tech o l’alta moda, perciò il dato può considerarsi un po’ “gonfiato” da super-stipendi. Per avere un’idea più concreta prima di cercare un lavoro a Londra, qui trovi qualche esempio:

Professioni Stipendio mensile medio a Londra²
Assistente amministrativo 2.228 GBP
Concierge 3.148 GBP
Elettricista 2.849 GBP
Cameriere 3.197 GBP
Medico 9.688 GBP
Commesso 3.890 GBP
Operaio semplice 2.028 GBP
Analista finanziario 5.305 GBP
Insegnante 4.136 GBP
Project manager 5.783 GBP

Di sicuro, tenere a bada le spese è un ottimo modo per massimizzare il tuo potere d’acquisto. Puoi farlo informandoti sui modi più convenienti per pagare a Londra, e sulle app migliori per muoversi e divertirsi in città risparmiando.

Quanto costa la metro a Londra?

Londra è una città enorme: il pieno centro copre circa 45 km2, l’area postale di Londra misura 620 km2 e l’intera città, Greater London, ha una superficie di 1.583 km2.³ Si capisce perché la metropolitana è indispensabile quanto costosa.

Per risparmiare bisogna conoscere i metodi di pagamento più convenienti. In questa guida troverai tutti i dettagli sull’uso della Oyster Card e delle carte contactless per i tuoi spostamenti, mentre questi sono i prezzi per le zone più battute, dalla 1 alla 4⁴.

Viaggio singolo - Peak* Viaggio singolo - Off Peak Massimo giornaliero (Daily Cap) Abbonamento settimanale (Weekly Travelcard) Abbonamento mensile (Monthly Travelcard) Abbonamento annuale (Yearly Travelcard)
Zona 1 2,40 GBP 2,40 GBP 7,00 GBP 35,10 GBP 134,80 GBP 1.404,00 GBP
Zona 1-2 2,90 GBP 2,40 GBP 7,00 GBP 35,10 GBP 134,80 GBP 1.404,00 GBP
Zona 1-3 3,30 GBP 2,80 GBP 8,20 GBP 41,20 GBP 158,30 GBP 1.648,00 GBP
Zona 1-4 3,90 GBP 2,80 GBP 10,10 GBP 50,50 GBP 194,00 GBP 2.020,00 GBP

*Dal lunedì al venerdì, eccetto nei giorni festivi, tra le 06:30 e le 09:30 e tra le 16:00 e le 19:00.

Quanto costa mangiare a Londra?

In una città come Londra è facile dover mangiare spesso fuori, che sia in pausa pranzo o tra un impegno e l’altro. Anche in questo ambito la città è estremamente polarizzata, e starà a te scegliere in base al bisogno e al budget del momento. Una pizza veloce e una birra? Ti costeranno poco meno di 7 £ da Pizza Union. Una cena da tre portate e un bicchiere di vino in cima allo Shard? Preparati a spendere intorno alle 100 £ da Oblix.

Ce n’è per tutti i gusti ma, se ti chiedi quanto costa un caffè a Londra, o una birra, o prepararti un pasto comprando al mercato, qui puoi farti un’idea dei prezzi medi:

Pasti / bevande Prezzi medi⁵
Pasto in un ristorante economico 15,00 GBP
Pasto per due (tre portate) 55,00 GBP
Menu semplice al McDonalds 6,00 GBP
Cappuccino (medio) 2,80 GBP
Coca cola / Pepsi (bottiglia da 0,33 l) 1,47 GBP
Riso bianco, 1 kg 1,26 GBP
12 uova 2,04 GBP
Petto di pollo, 1 kg 5,93 GBP
Spezzatino di coscia di manzo, 1 kg 8,12 GBP
Arance, 1 kg 2,03 GBP

Se stai cercando di risparmiare, non dimenticarti di chiedere la tap water nei ristoranti. Qualcuno si farebbe lo scrupolo di chiedere l’acqua del rubinetto in Italia, ma nel Regno Unito è molto comune: è buona, sempre controllata e gratuita.

Dove fare la spesa a Londra per risparmiare

Ci sono diverse catene di supermercati di grande successo nel Regno Unito. Questo porta con sé una gran concorrenza, e un ottimo rapporto qualità/prezzo per i consumatori.

  • Aldi
    La catena tedesca punta su prezzi molto competitivi. La qualità non è al pari di catene più costose, ma è una buona scelta per risparmiare sui beni più basilari. Ne troverai perlopiù fuori dal centro.
  • Tesco
    È la catena con più punti vendita. Offre una grande selezione di marchi, ma la gamma “Tesco Everyday Value” ha i prezzi più bassi. Ha diversi grandi punti vendita e, soprattutto in centro, i più piccoli Tesco Express, comodi per la spesa di tutti i giorni.
  • Sainsbury’s
    È la seconda catena del Paese, ma ha una reputazione migliore in termini di qualità, in particolare grazie alla sua gamma economica “Sainsbury’s Basics”. Anche Sainsbury’s ha punti vendita più piccoli e numerosi, i Sainsbury’s Local.
  • Waitrose
    Come dire… è il supermercato “vorrei ma non posso” per la gran parte dei londinesi attenti al budget. Sia i grandi punti vendita che i “Little Waitrose” puntano sulla qualità, i prodotti ricercati e nutrite gamme bio. Se vuoi risparmiare, cerca la gamma “Essentials”.

A Londra risparmia con TransferWise

Ora che hai un’idea più concreta di quanto denaro dovrai spendere a Londra, hai pensato che anche come lo spenderai può rappresentare un costo importante? Prima di tutto, dovrai convertire il tuo budget iniziale in sterline: le banche tradizionali applicano commissioni esorbitanti alle conversioni, e un ulteriore costo può essere “nascosto” in tassi di cambio diversi dal tasso medio di mercato. Se vuoi approfondire l’argomento, troverai consigli utili su come cambiare denaro a Londra in questa guida.

Il conto multivaluta gratuito di TransferWise ti permette di convertire denaro al tasso di cambio reale, quello che trovi su Google, con commissioni minime e sempre trasparenti. Oltre al classico IBAN europeo, avrai un numero di conto e un sort code, cioè un vero e proprio conto britannico su cui ricevere pagamenti in sterline, senza passare per la rigida burocrazia delle banche locali. Ti tornerà utile anche per fare acquisti e spostarti in metro, perché riceverai una carta di debito contactless, anch’essa gratuita.

Insomma, con un po’ di organizzazione e i giusti accorgimenti, trasferirsi a Londra è davvero alla portata di tutti. Ora hai tutte le informazioni che ti servono per muoverti in città senza rinunciare al risparmio, non ti resta che fare le valigie e partire senza pensieri grazie ai consigli di TransferWise. Buon viaggio!


Fonti:

  1. Salaryexplorer.com
  2. Salaryexplorer.com
  3. Wikipedia
  4. TFL
  5. Numbeo

Questa pubblicazione è unicamente fornita a scopo illustrativo e non intesa a ricoprire ogni aspetto dell'argomento trattato. Non è da considerarsi come fonte di consigli su cui fare affidamento. Chiedi consiglio a un professionista o specialista prima di effettuare, o meno, scelte sulla scorta del contenuto di questa pubblicazione. Le informazioni qui fornite non costituiscono consulenza legale, fiscale o suggerimento professionale alcuno da parte di TransferWise o affiliati. I risultati ottenuti in precedenza non garantiscono un esito simile. Non rilasciamo espressamente o implicitamente alcuna garanzia o dichiarazione circa la accuratezza, completezza o affidabilità del contenuto di questa pubblicazione.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione