Bonifico estero: Cos’è, quanto costa e tempi

Fabio Beccari
13.06.19
4 minuti di lettura

Un bonifico estero è il trasferimento di denaro su un conto corrente in un altro paese del mondo. Per i bonifici bancari in area SEPA (Single Euro Payments Area)¹ vigono standard uniformi a quelli dei bonifici ordinari. Ma nel caso di un bonifico estero “extra SEPA” le banche possono prevedere costi particolarmente elevati e tempi di accredito piuttosto lunghi.

Mettiamo a confronto il costo di un bonifico bancario all’estero (in media) e i costi applicati da TransferWise, ipotizzando di dover inviare 1000 € verso un conto in USD negli Stati Uniti.

Operatore Commissione Tasso di cambio Costo totale
Banche Banche 20-50 € Tasso di cambio con uno spread 20-50 € + Tasso di cambio della propria banca + possibile commissione di banche intermediarie
TransferWiseTransferWise 0,51% Tasso medio di mercato (quello che si trova su Google) 5,14 €

Inizia a risparmiare con TransferWise! 💰

Per un bonifico estero “extra SEPA” come quello in esame, le banche applicano commissioni di trasferimento comprese in media tra i 20 e i 50 €. A ciò si aggiungono le commissioni nascoste nel tasso di cambio — che normalmente contiene uno spread — e le eventuali commissioni delle banche intermediarie.

Il risparmio è notevole con TransferWise, che prevede una commissione piccola e trasparente e non comporta alcun sovrapprezzo per il cambio valuta, utilizzando il tasso medio di mercato.

Per i trasferimenti extra EUR usa TransferWise

Per risparmiare sui trasferimenti extra SEPA conviene senz’altro utilizzare TransferWise. Si tratta di un servizio innovativo per i trasferimenti di denaro che, sfruttando un network di banche locali, è in grado di azzerare le salate commissioni bancarie usualmente applicate ai trasferimenti internazionali.

Le commissioni basse e trasparenti di TransferWise sono mostrate in anticipo sul suo convertitore di valuta online. E la conversione avviene sempre al tasso di cambio reale. Questo non è altro che il tasso medio di mercato indicato su fonti indipendenti come Google e Xe.com; è detto anche “tasso interbancario” perché utilizzato dalle banche per scambiare grandi quantità di valuta tra loro.

Aprendo gratuitamente un conto multivaluta TransferWise è possibile:

  • Fare o ricevere bonifici a zero commissioni in EUR, GBP, USD, SGD, HUF, AUD e NZD con estremi bancari dedicati.
  • Inviare denaro in tantissimi paesi del mondo con una piccola commissione indicata in anticipo e con la conversione del denaro al tasso medio di mercato.
  • Detenere il denaro sul tuo conto in oltre 40 valute, convertendolo quando conviene di più.
  • Ottenere la carta TransferWise del circuito Mastercard per fare acquisti e prelievi bancomat all’estero direttamente nelle valute del tuo conto, senza commissioni.

Dedicando solo pochi minuti ad aprire un conto TransferWise, è possibile risparmiare molti soldi.

Quanto costa un bonifico estero?

Per stabilire il costo di un bonifico estero non basta considerare le commissioni di trasferimento dichiarate; normalmente occorre tener conto anche delle commissioni “nascoste” nel tasso di cambio.

Infatti nelle operazioni bancarie in valuta estera raramente la conversione avviene al tasso medio di mercato. Più spesso il tasso di cambio applicabile è sfavorevole rispetto a quello “reale” e contiene delle maggiorazioni, che poi costituiscono un guadagno extra per le banche. Oltretutto a questi costi possono aggiungersi le commissioni delle banche intermediarie.

Nei casi in cui vengono pubblicizzati “trasferimenti gratuiti” o a commissioni minime spesso i tassi di cambio applicati sono penalizzanti per i clienti.

Per verificare le condizioni applicate da una banca specifica, basta visitare il suo sito web e consultare il foglio informativo applicabile, all’interno della sezione “Trasparenza”.

In altri articoli abbiamo analizzato i costi di un bonifico estero con diverse banche:

Quanto tempo impiega un bonifico estero?

Il tempo massimo di esecuzione prefissato per i bonifici SEPA è di 1 giorno lavorativo, secondo quanto previsto dal SEPA Credit Transfer Scheme Rulebook.²

Le cose stanno diversamente per i bonifici internazionali (extra SEPA). In questo caso può essere necessario attendere 3-7 giorni lavorativi e le tempistiche di accredito sono influenzate da vari fattori: importo inviato, rotta valutaria e metodo di pagamento. Comunque occorre tener conto dell’orario di apertura delle banche.

Volendo ridurre drasticamente i tempi di attesa, per trasferire denaro all’estero è possibile utilizzare TransferWise. Normalmente l’accredito avviene entro le 24 ore per le rotte principali dal Regno Unito e dall'Europa. Per visualizzare il tempo stimato, basta inserire importo e valuta nel calcolatore. È disponibile anche l’opzione “trasferimento rapido” per la massima velocità di accredito.

Conclusione

Quando si tratta di ricevere soldi in altre valute o inviare denaro presso una banca estera, i costi possono essere elevati. Per i trasferimenti extra SEPA molte banche prevedono elevate commissioni di trasferimento e soprattutto un tasso di cambio svantaggioso.

Un tempo questi erano “inconvenienti inevitabili” legati ai trasferimenti internazionali di denaro. Ma oggi ordinante e beneficiario di un bonifico estero possono garantirsi la conversione al tasso reale e tempi di accredito veloci in un modo semplicissimo: utilizzando TransferWise.


⚠️ Note

  1. Paesi appartenenti all’area SEPA:
  • Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna (paesi UE che adottano l’euro come valuta)
  • Regno Unito, Svezia, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia (paesi UE che non adottano l’euro come valuta ma effettuano pagamenti in euro)
  • Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Principato di Monaco, Principato di San Marino, Dipendenze della Corona Britannica, Principato di Andorra e Città del Vaticano
  1. SEPA Credit Transfer Scheme Rulebook: “La Banca dell'ordinante ha l'obbligo di assicurare che, ove consentito dalle condizioni generali stipulate con il proprio cliente, l'importo del bonifico sia accreditato sul conto della Banca del beneficiario entro 1 giorno lavorativo bancario dal momento della ricezione dell'ordine di bonifico conformemente con le disposizioni della Direttiva sui servizi di pagamento”.

Dati aggiornati al 12 giugno 2019


Questa pubblicazione è unicamente fornita a scopo illustrativo e non intesa a ricoprire ogni aspetto dell'argomento trattato. Non è da considerarsi come fonte di consigli su cui fare affidamento. Chiedi consiglio a un professionista o specialista prima di effettuare, o meno, scelte sulla scorta del contenuto di questa pubblicazione. Le informazioni qui fornite non costituiscono consulenza legale, fiscale o suggerimento professionale alcuno da parte di TransferWise o affiliati. I risultati ottenuti in precedenza non garantiscono un esito simile. Non rilasciamo espressamente o implicitamente alcuna garanzia o dichiarazione circa la accuratezza, completezza o affidabilità del contenuto di questa pubblicazione.

TransferWise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione